ArsKey Magazine | Articolo


Giuseppe Viola - Storia del cavallino imagista
Autore:
Data: 12.04.2017

vai alla pagina

Gli artisti correlati: Giuseppe Viola


Il giorno 8 aprile alle ore 11.30 presso la quattrocentesca Sala degli Affreschi del Castello di Belgioioso, il critico Alberto Moioli della International Association of Art Critics, dinanzi al Sindaco Francesca Rogato e all’ Assessore alla Cultura Tamara Lebiu, presenterà la mostra personale “Storia del cavallino imagista” dell’artista Giuseppe Viola (1933-2010).

La Sala dell’Incompiuta del Castello di Belgioioso farà da cornice al percorso della mostra che seguirà il particolare racconto “Il pittore Viola dipinse un giorno un cavallino” che lo scrittore e pittore Dino Buzzati (1906 -1972) scrisse nel 1968 per Giuseppe Viola. Il testo fu presentato nello stesso anno nella prima monografia “Opere di Giuseppe Viola”.
Saranno inoltre presenti in mostra 20 dipinti, alcuni inediti come gli ultimi collage che riprese nel 2007.

collage_imagista_2008_cm._40x60_pelle_su_tavola_400
Collage Imagista, 2008, cm. 40x60, pelle su tavola

Giuseppe Viola a seguito della creazione del Manifesto Imagista redatto insieme a Dino Buzzati e presentato nel 1970 presso il circolo
culturale Au Petit Paris di Milano, viene identificato come il Capofila del Movimento Imagista pittorico che ebbe nel poeta anglosassone Ezra Pound il suo personaggio di spicco per quanto concerne l'Imagismo letterario; il movimento dell'Imagismo letterario formulò una vera e propria nuova concezione di poesia intesa come “unità integrale di ritmo e parola”, laddove “unità” divenne presto sinonimo di “immagine”.

cavalli_imagisti_1970_cm._80x60_o.s.t_400
Cavalli Imagisti, 1970, cm. 80x60 o.s.t

Nell'imagismo pittorico, l'immagine (stilizzata e diretta come dai principi della poetica di Ezra Pound) vuole arrivare allo spettatore con una sintesi visiva ed immediata e con un linguaggio innovativo.

Nel 1972 il Comune di Milano onora Giuseppe Viola con una prima grande mostra dedicata all’Imagismo Pittorico.

Da qui il movimento decolla con fermezza permettendo a Viola di proseguire con ancor maggior vigore la propria attività espressiva, oggi raccolta in una collezione di enorme portata storica, documentaristica e artistica di grande interesse.

collage_imagista_2008_cm._60x805_broccato_pelle_e_stoffa_su_tavola_400
Collage Imagista, 2008, cm. 60x80,5, broccato, pelle e stoffa su tavola


La mostra, resa possibile grazie a FM Logistic, rimarrà aperta al pubblico fino al 7 maggio.

A cura di Archivio Giuseppe Viola

Castello di Belgioioso (PV) - Sala dell'Incompiuta
Ingresso
P.zza V. Veneto, 1
27011 Belgioioso (PV)

Dall’8 aprile al 7 maggio 2017 – Ingresso libero

Inaugurazione: sabato 8 aprile ore 11:30

Presentazione nella sala degli affreschi a cura di: Alberto Moioli

Orari: giovedì/venerdì 15 - 19; sabato/domenica e festivi 10.30/13 - 15/19

Tel. 0382978430

mail:
cultura@comune.belgioioso.pv.it
web
: www.comune.belgioioso.pv.it

Catalogo
in mostra


In copertina: Collage Imagista, 2008, cm. 40x60, pelle su tavola (particolare)





© ArsValue srl - P.I. 01252700057